La tenerezza non si occupa di eroi

E presto brucia l’aureola dei santi.

Si apre un sorriso nel centro della mano

nel palmo bianco che impasta la farina

e ragionevole si muove alla carezza.

Sfiorando il cuore si sciolgono al contatto

scorie e detriti d’inverni cittadini.

Vittorio Lingiardi, La confusione è precisa in amore, Gransasso Nottetempo, 2012

Questa voce è stata pubblicata in premio baghetta. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...