Me disen cum scriv e san no scriv,
me disen mé pensà e pensen mai,
‘m’i musch che stann nel cü de la sapiensa
e i sò scureng el creden un pensà.

Franco Loi

Mi dicono come scrivere e non sanno scrivere, / mi dicono come pensare e non pensano mai, / come le mosche che stanno nel culo della sapienza / e le sue scoregge le credono un pensare.

Questa voce è stata pubblicata in premio baghetta e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...